Cuori verdi d’Europa INFO

www.zielonesercaeuropy.pl

Cuori verdi d'Europa – Porti culturali d'Europa

Il 21 luglio 2011 si è svolto un viaggio educativo intitolato „Cuori verdi d'Europa – Festival Estivo di Turismo. Porti culturali d'Europa”. L'iniziativa è stata realizzata nell'ambito del progetto „Cuori verdi d'Europa – la promozione dei valori culturali e turistici delle terre del Comune di Zamość”. L'organizattore del viaggio è stato il capovillaggio del Comune di Zamość, e il coordinatore - Il Centro della Promozione, del Turismo e dello Sport del Comune di Zamość.

Nel viaggio hanno partecipato 200 persone – bambini e ragazzi delle terre di Zamość, provenienti dalle località di: Skaraszów, Żdanówek, Sitaniec Wolica, Lipsko Kosobudy, Płoskie, Mokre, Żdanów, Sitaniec. Durante la gita ognuno dei gruppi ha visitato la città di Krasnobród: La Cappella sull'Acqua (Kaplica na Wodzie), il Santuario di Krasnobród (Sanktuarium Krasnobrodzkie), il Museo parocchiale di Krasnobród. I partecipanti hanno seguito, tra l'altro, l'itinerario turistico fino alla Capella di San Rocco. Una parte del sentiero correva per la Riserva di San Rocco. In più sono state visitate le Cave di Józefowskie e la città di Tomaszów Lubelski, sul percorso della quale c'erano anche: la Scuola Pubblica della Musica, il Tea House „Czajnia”, la chiesa d'Annunciazione NMP e la chiesa ortodossa di San Nicolò.

La linea del traguardo del viaggio era la sala riunioni a Wierzchowiny. Qui è stato organizzato un rinfresco ed uno spuntino per tutti i partecipanti i quali potevano godersi qualche momento di relax e scambiarsi le opinioni sulla loro visita nel Roztocze Środkowe.

La gita è stata organizzata grazie alla collaborazione di: capivillaggio, Consigli Comunali dei villaggi, le presidi e membri del Circolo Provinciale delle Casalinghe delle terre di Zamość.

Aleksandra Siołek

 

 


Odwiedzin:
48451