Cuori verdi d’Europa INFO

www.zielonesercaeuropy.pl

Gli slovacchi vogliono collaborare con noi

L'incontro tra le autonomie comunali di Zamość e il Comune slovacco di Sèdlisk ha avuto luogo il 6 Agosto 2011 nella sede del Comune in Slovacchia. Il viaggio di una delegazione di 50 persone del Consiglio Comunale di Zamość in Slovacchia si è svolto nell'ambito del progetto „Cuori verdi d'Europa – la promozione dei valori culturali e turistici delle terre del Comune di Zamość”, cofinanziato al 70% dai fondi dell'Unione Europea. Il Comune di Sèdlisk fa parte dell'Agenzia Regionale di Sviluppo di Poloniny in Slovacchia – uno dei partner nel progetto. Sèdlisk è ubicato nelle vicinanze della città provinciale di Vranov la quale ha tanto da offrire dal punto di vista turistico. Il simbolo del Comune è il gotico castello di Čičva del'anno 1270, e la città è posizionata vicino alla baia ricreativa di Veľká Domaša (chiamata anche la „Perla Verde” della Slovacchia orientale”). La città, costruita sul fiume Ondawa, è un'ideale zona di balneazione o per praticare gli sport acquatici e pescare nelle prossimità degli alberghi e pensioni.

Durante l'incontro nel qual hanno partecipato dalla parte polacca: il sindaco del Comune di Zamość Ryszard Gliwiński e il presidente del Consiglio Comunale di Zamość Jerzy Bondyra e dalla parte slovacca: il presidente della Giunta Provinciale del Comune di Sèdlisk Jozef Dobrocký e il suo assistente Ján Rusin, è stata dichiarata la voglia di entrambi le parti a continuare la collaborazione. Sia il Comune polacco che quello slovacco stanno cercando di ottenere i finanziamenti dai Fondi Internazionali di Visegrad per la realizzazione di progetti comuni mirati In particolare ai cittadini di entrambe le autonomie.

Magda Misztal


Odwiedzin:
48451